domenica 24 gennaio 2010

NOSTALGIA

NOSTALGIA

Acuta nostalgia
Di desideri ghiacciati
nel cuore,
sognano ancora calore.
La gioia ti abbandona
e il pianto resta a farti compagnia.

Il suono della tua voce,
certezza, melodia
anche nel silenzio profondo
della lontananza
l'eco quando arriva
... e il suono piu dolce.

Ora pensi
solo agli attimi felici
la penna in mano
annoti i giorni brutti!

Ora combattono gli uni
e gli altri,
mentre si decide
a chi dare ragione.

Nasce la tristezza
dell'inutile
di tante cose dette belle.

Il Felicità non e denaro
Se temporeggi e fai l'avaro!

L'oscurità
ti prende il cuore
e ne offusca
la sua esistenza
fino al nuovo
raggio di sole.

Attimi di attesa
che si infrangono
su pier del mare
delle ore notturne,
aspettando che un sole,
non sia la qualsiasi
luce dell'alba.

Ti aspetto
attimo infinito
Mistero che conduce
oltre i confini del dolore

L'amore può essere un libro,
intitolato col tuo nome
sfogliandolo
leggerò i passi compiuti
fino alla pagina
che scriveremo assieme
"Ti Amo"


Nessun commento:

Esordisco con questi versi scritti tempo fa e che mi descrivono in particolar modo, senza tanti giri di parole.

Io sono questa, nient’altro: una piccola donna dal cuore sempre in volo protesa verso l’azzurro del cielo.

Nonostante la Vita in alcuni casi riservi avvenimenti che fanno intravedere il buio, non ho mai smesso di avere Fiducia e Speranza, cosciente che Essa, la Vita, è un Dono immenso e va vissuta.

Nonostante le nuvole che in certi giorni cercano di rabbuiare il Cielo, c’è sempre quel Raggio di Sole che rischiara, scalda e fa tornare il sereno.

Mi sento una creatura senza età con il cuore gonfio d’Amore, una figlia dell’Altissimo fiera di esserlo in semplicità di pensieri e opere.



Dietro ogni essere umano

c'è un paradiso piccolo o grande

dove ci si puo' rifugiare a sognare per vivere.

~ Romano Battaglia ~





Le Emozioni che provo, permettono al mio animo di rimanere vitale ...





Post più popolari